Come scegliere gli sci?

La scelta degli sci nuovi può sembrare molto complicata. Ce tanta scelta e le caratteristiche tecniche possono sembrare difficili da capire. Oggi le analizzerò per aiutarti a prendere una decisione ragionata. Un po’ di ricerca può aiutare molto per capire che sci scegliere!

Una delle prime cose da fare quando ti prepari ad acquistare un paio di sci è pensare alle tue aspirazioni. Dove vorresti sciare? Per me, la mente va a una giornata di polvere profonda con condizioni valanghe stabili. Sogno di fare linee ripide mentre le telecamere registrano foto e video che finiranno nei film di sci e sulle copertine delle riviste.

Dopo aver lasciato per un momento quelle fantasie, torno alla realtà. E la realtà è che la maggior parte dei giorni non sono stabili, giorni di polvere profonda. La maggior parte delle volte, sto sciando su neve battuta o neve variabile e non ho bisogno di uno sci molto largo. Certo, voglio qualcosa che possa gestire una giornata in polvere più profonda, ma la realtà per la maggior parte degli sciatori è che quei giorni eccezionali di polvere profonda e non tracciata sono rari e la polvere viene rovinata rapidamente. La buona notizia è che oggi ci sono molti sci sul mercato che ti permetteranno la versatilità di avere il galleggiamento in polvere mantenendo la manovrabilità e la reattività in condizioni sulla neve più dura.

Dedichiamo un momento a parlare delle specifiche dello sci. Le larghezze dello sci sono misurate in millimetri. La larghezza più comune di cui parliamo è la larghezza al centro sci sotto i piedi. Le larghezze dello sci possono variare da circa 60 mm a circa 130 mm. Un altro termine descrittivo per parlare di sci è la larghezza nella punta dello sci. Le lunghezze degli sci sono misurate in centimetri e gli sci per adulti partono da 145 a circa 195.

Prendiamo l'esempio di Elan Ripstick 94 W. In 163 cm, la larghezza della punta è 134 mm, la larghezza del centro è 94 mm e la larghezza della coda è 109 mm. Queste specifiche ti danno un'idea della forma dello sci e possono aiutarti a visualizzare come sarà. Puoi anche vedere su molti siti del produttore il raggio di sciancratura dello sci. Per Ripstick 94 W, il raggio di sciancratura è di 15 m. Questi vanno da meno di 16 m per un raggio più corto fino a 22 m per sci più lunghi.

La moderna tecnologia degli sci di oggi ti consente di sciare con sci più corti di quanto non fossimo in grado di fare in passato. Per lo sci da touring, ti consiglio di scegliere uno sci più corto del solito. Il motivo è che trascorri il 90% del tuo tempo in salita. Uno sci più corto è più leggero e più manovrabile per effettuare curve ripide in salita. Avere uno sci stretto al centro ti consente anche di sprofondare di più nella polvere con minor galleggiamento in discesa.

Un'altra considerazione per la scelta della larghezza del centro e delle dimensioni del tuo sci dipende se stai aggiungendo questo sci a una collezione di sci esistente, o se questo sarà il tuo unico sci. Dopo anni di test sugli sci e avendo una varietà di sci tra cui scegliere, trovo che uno sci da 88 a 96 mm sotto i piedi possa essere il più versatile. Puoi anche sciare nella polvere con uno sci così largo, ma quella dimensione del centro ti consente di condurre veramente lo sci sulle piste battute e riduce la tensione sulle ginocchia quando porti lo sci al limite. Se hai intenzione di avere più sci, allora potresti prendere in considerazione l'aggiunta di uno sci da powder che è 100mm o più al centro solo per per quei giorni di neve profonda.

Uno dei miei più grandi consigli per scegliere gli sci è fare bene le tue ricerche invece di fare affidamento sulle raccomandazioni del tuo partner, di qualcuno in un negozio o di un amico. Il motivo è che le scelte e preferenze degli sci sono altamente personali. Pensa come ordinare da un menu di un  ristorante. A qualcuno potrebbe piacere il cibo più piccante di qualcun altro. Oppure pensa come scegli le scarpe. La forma del tuo piede potrebbe essere completamente diversa rispetto a quella dei  tuoi amici.

Uno dei modi in cui puoi saperne di più sugli sci è leggere le recensioni su riviste come Backcountry, Powder, Ski, Skiing o online su onthesnow.com, blister review o wildsnow.com. Puoi anche leggere le recensioni e le descrizioni sui siti web dei rivenditori. Gli sci sono un investimento relativamente importante ed è meglio prendersi il tempo necessario per fare le proprie ricerche per trovare lo sci giusto e più adatto al proprio stile.

Le giornate sugli sci sono preziose e trovare l'attrezzatura giusta può aiutarti a massimizzare il divertimento. Fai le tue ricerche e insisti per ottenere lo sci più adatto a te. Ricorda, uno sci non deve essere pesante se vuoi che sia maneggevole. Non fidarti ciecamente del tuo partner o di un venditore di sci che ti dica quale sci ottenere. E se sei più esperto del tuo amico, ascolta cosa vogliono dagli sci, aiutali a raccogliere informazioni per prendere una decisione informata.  Anche se gli di seconda mano sono buoni, vale la pena spendere un po’ di più in anticipo per ottenere uno sci che ti vada bene. Ma puoi trovare anche fantastici sci sul mercato dell'usato!

Grazie per aver letto alcune delle cose che ho imparato sulla scelta dello uno sci e spero di vederti sulle piste!

Caroline Gleich